Tag

, ,

Questa mattina trovo una mail che mi ha fatto molto piacere. Recensionilibri.org si è occupata del mio primo libro “Commissario Livia” utilizzando parole di elogio e paragonando la mia Livia alla Livia camilleriana, bene, sono molto contenta di questa recensione e la condivido con voi.

“Un nuovo commissario si aggira tra gli uffici siciliani, questa volta è una donna, una donna forte, una che non fa sconti a nessuno, che non si nasconde dietro la sua femminilità ma che, nonostante il maschilismo imperante in una terra aspra e in un lavoro spesso misogino, si orienta senza se e senza ma tra le sue indagini. Si chiama Livia, come l’eterna fidanzata di Salvo Montalbano, l’altro poliziotto (maschio) nato dalla penna di Andrea Camilleri (maschio anche lui), una Livia scritta e immaginata da una donna e, forse per questo così realistica, forse la donna giusta per quel Salvo di cui parlavamo prima. Aspra come lui ma alla mano, vicina a tutti tanto che non usa quasi mai il suo cognome, Solari, ma tutti la chiamano per nome”.

Questo è solo uno stralcio, per leggere l’intera recensione cliccare qui:

http://www.recensionilibri.org/2013/12/il-commissario-livia-di-silvestra-sorbera.html

Oltretutto da lunedì è invendita il mio saggio proprio su Camilleri, un un compendio letterario cinematografico sul primo Salvo Montalbano. Con “La forma dell’acqua” il grande Andrea Camilleri apre il ciclo della “montalbanità” e insieme al testo, anche se anni dopo, ne nasce il film. Quello che leggerete è una descrizione puntuale di quanto il testo-video si distacca dal testo-scritto. Luoghi, lingua, dialetto e personaggi, il primo di una fortunata serie non solo cinematografica.

Camileri è il mio autore di riferimento, adoro i suoi libri, anche quelli che esulano da Montalbano oltretutto, dalla mia passione per i libri e la fiction è nato il saggio sull’autore e sul testo libro, di contro al testo cinematografico.

Poche pagine per conoscere a fondo un libro “La forma dell’acqua” il più pirandelliano dei libri del Sommo.

Annunci