Tag

,

“Se il tempo fosse un gambero che a retro marcia va…..”

Questo è il jingle di un famoso musical di Pietro Garinei cha racconta la storia di una donna anziana che fa un patto col diavolo e decide di tornare indietro agli anni della sua giovinezza per rivivere un momento particolare della sua vita, così torna indietro nel tempo, rivive quel particolare episodio ma, alla fine, non cambia niente del passato e ricompie gli stessi gesti di tanti anni prima.

Il 2014 è appena iniziato e come sempre, ogni nuovo anno, si porta dietro un carico di speranze, si fanno bilanci, si pensa all’anno vecchio, a quello che abbiamo fatto e così oggi riflettevo che nonostante tutto, il 2013 è stato bello ma, ci sono stati anni migliori e così, “se il tempo fosse un gambero” rivivrei tanti pezzi di tanti anni diversi, li metteri tutti insieme e creerei così il mio 2014.

Purtroppo non si può e così, ci affidiamo agli oroscopi, ai fondi del caffè o a qualsiasi altra cosa. Ad ogni modo l’anno è appena iniziato, ha portato con se il primo nato che si chiama Mattia e come sempre, ci darà e ci toglierà tanto.

A tutti voi quindi auguri per un felice 2014, sperando di non pensare spesso al “gambero” anche perchè, come dice la canzone “Adesso ancora non si può ma forse un giorno si potrà soltanto il gambero lo sa…”

Annunci