Tag

, ,

bambino-conn-tablet

Voi fate usare strumenti tecnologi ai vostri figli piccoli? Ormai tra app, tablet e quant’altro il mondo che degli adulti è stato “rimpicciolito” per i bambini. E così via con tablet e aggeggi vari per i nostri piccoli al di sotto dei 4 anni.

Che i bambini imitano i grandi è indubbio quindi, vedere una mamma e un papà supertecnologizzati potrebbe, e uso il condizionale, potrebbe portare il piccolo ad amare i gioiellini della tecnologia.

Gli esperti ad ogni modo sono contrari, la tecnologia si ma a piccole dosi. Dal mio punto di vista alcune cosette son o utili, tipo i piccoli tablet che insegnano le letterine o i numeri, ma, noi non andiamo oltre. Come più volte rimarcato anche su questo blog, noi leggiamo molto e, anche con le lettura s’impara molto, non serve necessariamente il tablet tutto fare.

Gli esperti sottolineano come un bambino così piccolo deve sviluppare tutti i cinque sensi e, soprattutto, stare a contatto con i più piccoli, per imparare a gestire tutto. Da alcuni esperimenti è stato infatti notato che, i piccoli, tra un gioco tecnologico e la socializzazione, preferiscono la seconda ma, si sa, contro le innovazioni non si può far nulla. La tecnologia è ovunque, ormai puoi anche programmare la caffettiera, i piatti si lavano da soli e il robot spazza per terra mentra mangiamo.

Questa si che è la ricetta della felicità!

Annunci