Tag

, ,

Come lacrime nella pioggia, Sofia Domino, copertina.

TITOLO:  Come lacrime nella pioggia

AUTORE:Sofia Domino

EDITORE: Auto pubblicazione

TRAMA: A ventidue anni Sarah Peterson è una comune ragazza di New York, appassionata di fotografia e di viaggi. A quindici anni Asha Sengupta è una giovane ragazza indiana, venduta come sposa da suo padre. D’improvviso il presente di Sarah s’intreccia con quello di Asha. L’amicizia tra due ragazze, diverse ma uguali, spiccherà il volo. Non solo Sarah si ritrova, con il suo fidanzato, a vivere per lunghi periodi in un villaggio remoto dell’India, ma scoprirà che cosa si nasconde in un Paese magico e allo stesso tempo terrorizzante. Asha farà di tutto per lottare per i suoi sogni, per avere dei diritti paritari a quelli degli uomini e per continuare a studiare, perché non vuole sposarsi così giovane, e non vuole sposare chi non ama. Sarah si schiererà dalla sua parte, ma nel suo secondo viaggio in India scoprirà che Asha è scomparsa. Liberarla dalla trappola in cui è caduta, per Sarah diventerà un’ossessione. Un romanzo che fa luce su una verità dei giorni nostri, una storia di violenze, di corruzioni, di diritti negati. Una storia sull’amicizia.  Una storia in grado di aprire gli occhi sull’India, il Paese peggiore in cui nascere donna.

DICO LA MIA: Dell’autrice ho già letto il primo libro “Quando dal cielo cadevano le stelle” e, adesso, in anteprima, leggo il secondo lavoro. La prima volta sono rimasta affascinata, questa volta sapevo già cosa aspettarmi e, le mie aspettative non sono state deluse. Il testo è bellissimo, linguisticamente ineccepibile, si legge con piacere anche se il tema trattato è attuale e drammatico. Come per il primo testo è tangibile lo studio che l’autrice cela dietro ogni parola del libro. Vi segnalo il testo oltre che per la sua bellezza anche per la causa ovvero, il romanzo, disponibile dal 19 maggio, sarà fruibile in maniera gratuita, l’autrice però ha attivato una petizione per aiutare le donne sfruttare. Per avere il testo è necessario scrivere all’autrice all’indirizzo sofiaromanzo@yahoo.it, è possibile inoltre firmare la petizione su Change.org, e a donare ad Amnesty International.

IL LIBRO SARA’ FRUIBILE DAL 19 MAGGIO

E tu vuoi parlarci di un libro?

Scrivici sul blog oppure alla mail sorbera.silvestra@libero.it o contattaci alla pagina facebook Sorbera Silvestra Blog.

 

Annunci