Tag

, , ,

tresy taddei

Chi di noi non ha mai sognato da bambino di vivere in un circo? Di stare insieme agli animali più belli dle mondo e di imparare mirabolanti acrobazie?

La nostra ospite di oggi ha avuto ed ha ancora questa fortuna, parliamo di Tresy Taddei, conosciuta al grande pubblico per essere la moglie di Ciccio Martini in Un medico in famiglia ma, è anche una bravissima acrobata.

Lei proviene da una famiglia di circensi. Quando ha deciso di fare televisione?

Avevo 6 anni quando i miei genitori mi hanno iscritta ad un’agenzia di Roma sotto consiglio di un amico di famiglia Rolando de Bianchi anche lui circense il quale aveva già iscritto il figlio Ashley. Quindi la mia carriera è iniziata sicuramente come un gioco ho girato il mio primo film all’età di 8 anni “La Medaglia” con Franco Nero. Penso che per me era una nuova avventura un nuovo gioco così come all’epoca era la mia vita nel circo.

In un “Medico in famiglia” ha fatto la cavallerizza e si è anche esibita come artista del circo avere queste abilità le aiuta nella carriera televisiva?

Non aiutano ma sicuramente essendo l’unica circense oggi a fare anche l’attrice mi diversifica molto dal resto

Come mai lei e Ciccio (Michael Cadeddu) siete usciti dalla serie?

Sinceramente non lo so non c’è un motivo sicuro, non c’è stata nessuna discussione ma hanno dovuto fare dei cambiamenti ed hanno trovato le loro soluzioni noi abbiamo dei contratti anno per anno quindi sappiamo già che l’anno dopo può sempre cambiare qualcosa… è comunque lavoro ed ognuno come si dice “tira l’acqua al suo mulino” 😉

Vi rivedremo nella prossima stagione?

Penso di no per ora non ho avuto riconferma

Quale dei vari attori di Medico le è rimasto nel cuore?

Ho avuto un buon rapporto di amicizia anche se per poco visto che non abbiamo avuto molte scene insieme con Albina “Clizia Fornasier” la quale è molto simpatica ed umile… sono stata contenta del suo successo nella trasmissione di Conti è una bravissima cantante

Com’è il mondo del circo? Com’è questa vita per una ragazzina?

Lo auguro a tutti… vivi 24 ore su 24 con la tua famiglia quindi condividi ogni cosa con loro e sono persone che si sa ci saranno per sempre nella nostra vita mentre vivendo ora anche al di fuori con ragazzi e ragazze che si uniscono molto alle amicizie esterne rimangono spesso delusi e si vive in un’atmosfera di sopravvivenza in cui ci si usa a vicenda… mentre la tua famiglia sarà sempre incondizionata sia nei consigli che soprattutto nel bene. Insomma credo che stando nel circo si apprendono molto i valori fondamentali. Poi viaggiare, conoscere luoghi e mentalità diverse… io amo veramente tanto la mia vita e quello che il circo mi ha lasciato dentro una sicurezza infinità e libertà di pensiero sentendoci noi “persone fuori dal mondo” chiusi nei nostri cancelli è come se niente può varcarli e far entrare ciò di cui non abbiamo bisogno.

I suoi prossimi progetti? Dove la rivedremo?

Ora ho alcuni progetti riguardo al mio mondo, il mondo circense non come attrice e sto cercando di impegnarmi di più in questo settore… ma comunque continuo ad andare a Roma per casting…vedremo..

Un grosso in bocca al lupo e a presto

 

Annunci