Tag

,

copertina babbo natale

Vincenzi quando è nata la sua voglia di scrivere?

Da sempre. Già da bambino, quando ancora stavo imparando a scrivere, avevo un quaderno dalla copertina rossa, dove annotavo tutti i titoli dei libri che avrei scritto, non appena sarei diventato padrone della scrittura. Temo di non aver usato nessuno di quei titoli sognati dal bambino che io ero, ma la fedeltà alla scrittura, quella sì, è rimasta praticamente intatta.

Come mai il genere erotico?

Il genere erotico non è il mio genere preferito. Ho pubblicato cinque ebook di narrativa erotica. Troppi, considerando che sono stati tutti scritti e pubblicati nel 2014. È stata più che altro una sorta di sfida. Qualcuno, conoscendomi, mi ha detto, avendo diretto due riviste importanti di letteratura italiana, che sicuramente l’unico genere che non avrei mai affrontato sarebbe stato quello erotico, ed ho voluto dimostrare a me stesso e ai miei amici, di non essere poi così prevedibile.

Da dove nascono le sue storie?

C’è la mia vita nelle storie che racconto. Quella reale e, molto spesso, quella che avrei voluto avere il coraggio di vivere. Ma c’è anche molta vita degli altri. Spesso elaborata, intrecciata, resa migliore o peggiore, a secondo delle circostanze.

Pensa che in Italia un romanzo erotico possa “sfondare” come la trilogia delle 50 Sfumature ha fatto prima in America e poi anche da noi?

Non credo di aver mai visto lunghe file davanti alle librerie il giorno in cui era prevista l’uscita di un nuovo libro di un autore italiano. I motivi sono tanti ma molti riguardano la scarsità di lettori che abbiamo in Italia. Per costruire un caso letterario bisogna poter contare su un numero considerevole di lettori. Gli americani se lo possono permettere, noi, al momento, credo proprio di no.

Per il suo nuovo romanzo ha cambiato genere. Di cosa si tratta?

Ho iniziato questo bellissimo rapporto con Kymaera Edizioni di Annalisa Panesi. È già uscito Shakira – uno sguardo dal cuore, un libro dedicato alla pop star colombiana. Pubblicherò in ebook con questa casa editrice molti miei romanzi. Nessuno di questi sarà di genere erotico. Fra un paio di mesi uscirà il primo, Testimone un cane e altri racconti. È un giallo psicologico che mi è piaciuto molto scrivere. Spero venga apprezzato anche dai lettori.

Altri lavori nel cassetto?                

Ho un libro per bambini in uscita il 25 novembre 2014, sempre pubblicato in ebook da Kymaera Edizioni. Si intitola L’apprendista Babbo Natale. È una storia un po’ particolare dove il protagonista è un bambino molto speciale. Sono davvero curioso di vedere come verrà accolto dai piccoli lettori. Ho iniziato a scrivere anche un nuovo romanzo, ma credo sia ancora troppo presto per poterne parlare.

Uno scrittore ricco di creatività e voglia di mettersi in gioco, a breve la sua storia di Natale che riscalderà il cuore di tutti.

Annunci