Tag

, , ,

riccardo russo

La sesta stagione de “I Cesaroni” è finita da pochi giorni regalando a tutti grandi emozioni e suspance, tra i nuovi volti abbiamo imparato a conoscere il giovane Ivan, interpretato da Riccardo Russo che ci racconta la sua esperienza alla Garbatella.

Riccardo quando hai iniziato con la televisione e perché?

In verità ha iniziato prima mia sorella che è un po’ più grande di me, poi, un giorno, ho chiesto a mamma di fare un provino e sono stato accontentato e così è iniziata la mia avventura.

Adesso interpreti Ivan ne I Cesaroni. Com’è stato entrare alla Garbatella?

Bellissimo. Ho fatto il primo provino e ho avuto delle sensazioni positive però non sono stato richiamato subito, in verità cercavano un ragazzino biondo e io invece non lo sono. Poi mi hanno ricontattato e ho fatto un secondo provino, sono piaciuto e così hanno deciso di prendermi lo stesso. Ad ogni modo il cast de I Cesaroni è una vera e propria famiglia sia gli attori ma anche il regista, costumisti, sarte, e tutte le persone che girano attorno al set e poi a Roma la famiglia Cesaroni è una vera e propria istituzione e farne parte per me è stato bellissimo.

Ivan è un bambino pacato, con la testa sulle spalle, l’uomo di casa e tu come sei nella vita?

Mi somiglia abbastanza. Anche io sono l’uomo di casa nella mia vita reale, mio padre infatti viaggia spesso per lavoro e così io faccio come Ivan, mi prendo cura di mamma e sorella, siamo una bella famiglia anche nella vita e io ho un bellissimo rapporto con mia sorella, è il mio pelouche, ci riempiamo di abbracci, di coccole, non potrei immaginare la mia vita senza di lei. Dal punto di vista delle amicizie invece no. Ivan è un po’ sfigatello io invece ho tanti amici.

A proposito di amici come gestisti il set, la scuola e amicizie?

Frequento una scuola privata e i professori sono a conoscenza che faccio anche l’attore, quindi riesco a gestire la mia vita scolastica con quella da attore. Per quanto riguarda gli amici, quelli veri, li conosco fin dalla scuola materna e il fatto che io faccia l’attore è assolutamente ininfluente per loro sono sempre Riccardo e anche quando non li posso frequentare molto per esigenze lavorative, ci sentiamo e siamo molto affiatati.

Qualche anticipazione sulla nuova serie?

Non so, se ci sarà io dovrei vestire ancora i panni di Ivan.

Nuovi progetti all’orizzonte?

In questo momento sono partite le riprese di “Poli Opposti” un film d’amore, una commedia romantica con Luca Argentero e Sarah Felberbaum e anche in questo film mi tocca fare l’uomo di casa. Il film per il cinema dovrebbe uscire nelle sale nei primi mesi del 2015.

Annunci