Featured image

Marina Galatioto, ideatrice del blog http://igiardinidellarte.marinagalatioto.com/ ha messo sul web uno spazio dedicato all’arte, agli artisti, agli scrittori come lei e a quanti hanno voglia di farsi conoscere e far conoscere le loro opere.

Marina come mai questo progetto?

Mi piaceva l’idea di un luogo dell’arte, una casa degli artisti, dove ospitare chiunque ne volesse far parte e dove fosse possibile far incontrare l’arte.

Da cosa nasce?

Sono una scrittrice e giornalista, per esperienza so che possono nascere collaborazioni proficue. Ho molte amiche scrittrici e altrettante illustratrici, magari insieme possono dar vita a libri illustrati! Ad esempio grazie al blog Rino, che organizza il premio copertina, ha conosciuto Cora Insomma, sono possibilità. Si ampliano gli orizzonti.

Solitamente i blog sono autocelebrativi lei invece da spazio alle passioni. Cosa la spinge?

L’idea che con l’arte si può cambiare il mondo. So che può sembrare sciocco, ma l’umanità ha bisogno dell’arte e delle idee degli artisti, l’arte può far propagare le idee. Gli artisti sono anticonvenzionali e hanno una grande forza interiore inoltre possono comunicare alle folle. Mi vengono in mente le canzoni a tante voci per Natale con i proventi raccolti dati in beneficenza, le mostre… i libri scritti per dare un messaggio di pace o per aiutare a comprendere i diritti dell’uomo, sacrosanti per tutti. Ho pensato che insieme potessimo fare la differenza. L’arte può portare messaggi di pace e il mondo ne ha davvero bisogno.

Lei è anche una scrittrice, si occupa di diversi generi letterari, cosa le da questa versatilità?

Non so. Amo scrivere, mi viene naturale. Se non lo faccio per qualche giorno divento nervosa. La versatilità? Mi immedesimo nei protagonisti delle storie, ma anche nel lettore…

Altre passioni oltre la scrittura?

Amo tantissimo studiare. I miei figli dicono che sono l’unica al mondo, ma non smetterei mai. Nella vita non si smette mai di imparare. Peccato il tempo sia poco!

Annunci