Se pensate che con la nascita di un figlio cali tristemente il sipario sull’epoca dei festival e dei concerti preparatevi a cambiare idea. Per mamme rock’n roll, papà dj e bimbi scatenati e ballerini è in arrivo a Torino la festa a misura di famiglia più cool che ci sia!

Giovani Genitori, in collaborazione con Hiroshima Mon Amour e la Casa del Quartiere Bossoli 83 e con il patrocinio del Comune di Torino, è pronta a vedervi muovere al ritmo del GG Sound Fest che arriva quest’anno alla sua terza edizione con il claim “The dark side of the Mom”!

L’appuntamento è per domenica 19 aprile nel cuore della musica torinese Hiroshima Mon Amour che, per un giorno, si trasforma in “culla della musica per bambini”.

Scaldabiberon e pappe servite ai bar, baby pit-stop ed angoli relax, passeggino-parking in ogni dove. Anche le storiche sale Hiroshima verranno ribattezzate per l’occasione:  tenetevi pronti a godervi i live al Sgt pepper’s club e a scatenarvi sul dance floor con i  Dirty Baby dancing, mentre al primo piano vi aspettano i lab dedicati alla Seconda Arte per bimbi da 0 a 10 anni nelle sale “Mini kids are alright” e “Mamma mia!”….

Altra novità di quest’edizione è lo spazio Chill Out Mom/Dad: un’oasi pensata per i genitori con pausa benessere, massaggi e relax solo per i grandi!

Dalle 10.30 fino alle 18.00: una maratona non-stop di musica, performance e laboratori, baby dance e attività. Quattro le sale a disposizione, pronte ad accogliere il ricco percorso musicale pensato per i bambini e tutta la loro famiglia, mentre ad ogni angolo sbucano maghi, clown, truccabimbi e animatori.

Tra le tantissime proposte in programma Mauro MAO Gurlino che per l’occasione presenta “Il Salottino di Mao” con i bambini di The House of Rock, Dj Johnny Mastafive from MTV per un back-to-back con i 2 Daddy Djs Contino e Musica, Paranza del Geco con  lab di Pizzica e live Danze del sud sul palco e Tuttosuona con una strabiliante performance di massa con bambini e famiglie e oggetti di riciclo! E poi concerti di didgeridoo, favole alla chitarra, musica in fasce, laboratori di sperimentazione sonora, giocomotricità e biodanza.

Da non perdere la lotteria GIOVANI GENITORI in collaborazione con Lenti, che mette in palio 96 casseforti giocattolo, 6 ricetrasmittenti, 34 iPod e 1 fotocamera Olympus VR340. Il biglietto costa solo 1 euro e il ricavato sarà devoluto al progetto “Orti in Condotta” di Slow Food.

E per rendere l’appuntamento ancora più goloso ed invitante ci saranno piattini di prosciutto cotto high-quality, burger vegetariani e gelati veg.

Annunci