Tag

, ,

Chi ha detto che un’estate senza mare non è estate? O che sia impossibile godersi l’emozione di una visita turistica anche stando fermi nella propria città?

Per chi non va in vacanza e per chi è già tornato (ma anche per i turisti) c’è un nuovo modo divertente e assolutamente gratuito per passare qualche ora in famiglia, da soli o con gli amici alla scoperta della nostra Torino.

Con GAIAsmart, l’applicazione gratuita per smartphone che trasforma la visita turistica in città in un gioco, l’estate si colora di divertimento ed avventura.

Questa App è pensata per chiunque abbia voglia di scoprire una località camminando all’aria aperta. Come? Attraverso percorsi tematici e narrazioni fruibili tramite un’esperienza interattiva simile a una caccia al tesoro, con tappe da raggiungere, giochi e quiz, approfondimenti. GAIAsmart trasforma la visita di Torino in un’esperienza coinvolgente ed emozionante alla ricerca di luoghi misteriosi, angoli sconosciuti e scorci inediti della città.

 

Utilizzare GAIAsmart è semplicissimo: è sufficiente scaricare gratuitamente l’App, scegliere il percorso che preferite tra quelli disponibili nella zona in cui vi trovate, individuati tramite geolocalizzazione, e iniziare l’avventura. Sul vostro percorso incontrerete personaggi storici e di fantasia, guarderete la città da prospettive originali e ad ogni bivio potrete scegliere quale direzione seguire a seconda dei vostri interessi e curiosità.

 

I percorsi tematici riservati al capoluogo piemontese sono 6 (ma il numero è in aumento!): itinerari tra i 90 e 150 minuti, dai 2 ai 3 km, perfetti per adulti e bambini.

 

Torino al gusto di cioccolata. Dolce itinerario tra piazze e giardini: un racconto sui luoghi che hanno visto l’introduzione del cacao nella città alla fine del XVI secolo;

Luoghi di Magia. Le piazze e le chiese del mistero: un itinerario affascinante alla scoperta del lato oscuro di Torino;

I Giganti del modellismo, passi di Gulliver alla Crocetta:  un modo inedito per scoprire il quartiere residenziale torinese;

La Macchina del tempo. Un tuffo nella storia al Quadrilatero Romano:  un viaggio nel passato lungo 2000 anni;

Parco del Valentino, anno 2085. Tra natura e architettura: un percorso alla scoperta del parco attraverso lo sguardo di un personaggio del futuro;

Dettagli: alla scoperta di San Salvario: una passeggiata tra incroci, viuzze ed edifici storici.

 

E per chi volesse fare una passeggiata fuoriporta, GAIAsmart offre anche due itinerari a Pinerolo:

Il primo percorso è una caccia al tesoro in compagnia di un personaggio bizzarro appena sceso dal treno che si potrebbe definire elegante, non fosse per lo zainetto da trekking, gli scarponcini e… una mappa tracciata su pergamena stretta nel pugno!

Il secondo percorso è un test di gaming in cui il giocatore affiancherà il potente mago Rolaf, lo stregone delle Alpi, in una fantastica missione che trasforma Pinerolo nella misteriosa Terra di Mezzo fatta di boschi, steppe, vulcani e oceani inesplorati.

 

Nata dalla giovane startup pinerolese ProMuoviti e dalla fervida fantasia di Caterina Pavan, storyteller, Ivan Manca, sviluppatore  e Paolo Carli, architetto, GAIAsmart è un’applicazione e allo stesso tempo un catalogo online di itinerari turistici fuori dalle solite rotte.

GAIAsmart vuol dire anche turismo sostenibile (ci si muove a piedi, in bici o con i mezzi pubblici) con doppio vantaggio: per il pianeta e per le persone, che vengono spronate e fare movimento all’aria aperta.

 

Annunci