Un tavolo di lavoro e di confronto ha preso il via presso la sede regionale Triscele Protezione Civile  Autonomia Siciliana- che ha sede a Palermo-  e il Parlamento della Legalità Internazionale per un’azione congiunta contro le forme di devianza giovanile e bullismo. All’incontro hanno preso parte Salvatore Oneri, presidente della sezione Triscele Protezione Civile, il collaboratore Arturo Rubinetti, Nicolò Mannino Presidente del Parlamento della Legalità Internazionale , il collaboratore Pietro Orilia , Giulio Cusumano consigliere Comunale, e tanti aderenti a questa associazione . Un confronto ricco di proposte e di iniziative a favore di una  cultura di ascolto e di condivisione con tutti quei giovani che , vittime dell’indifferenza e del bullismo, cercano una via d’uscita per divenire “sentinelle di una cultura di libertà. Durante l’incontro culturale Salvatore Oneri e il consigliere Giulio Cusumano hanno conferito un attestato di Merito a Pietro Orilia, esponente del Parlamento della Legalità Internazionale “per il suo costante impegno culturale a favore dei valori della vita”. Pietro Orilia, che da mesi collabora attivamente  con lo staff di Presidenza del Parlamento della Legalità Internazionale, ha voluto dedicare questo segno di riconoscimento a “tutti quei giovani che amano mettersi in gioco contribuire al risveglio delle coscienze a favore di una cultura di solidarietà, di fratellanza, di accoglienza e di pace “.

Annunci