Si terrà sabato 25 febbraio a Milano, la raccolta fondi “Uno spicchio di bontà” promossa dai Lions, che a fronte di un contributo libero, offriranno delle arance di Sicilia a tutti coloro che vorranno sostenere l’iniziativa. I proventi saranno interamente devoluti ai City Angels, i volontari di strada d’emergenza in basco blu e giubba rossa, che si dedicano all’assistenza degli emarginati e dei disabili, oltre che alla tutela dei cittadini vittime della delinquenza.

 

I gazebo dei Lions saranno presenti dalle 11 alle 19 in Piazza San Carlo, Via Dante ang. Via Rovello e in V.le Buonarroti ang. via Marghera.

 

Volto della raccolta fondi sarà il comico italiano Nino Formicola, storico testimonial anche dei City Angels, che ha deciso di impegnarsi in prima persona mettendo a disposizione la propria immagine per sostenere la raccolta fondi presso il grande pubblico.

Siamo molto grati ai Lions per aver scelto di supportarci attraverso questa iniziativa”, ha commentato Mario Furlan, fondatore e presidente dei City Angels. “Per noi ogni aiuto che ci arriva è importante. Grazie a questa raccolta fondi saremo in grado da una parte di acquistare generi di prima necessità per i senzatetto, dall’altra di dare un aiuto alle zone colpite dal terremoto”.

 

I City Angels sono una Onlus costituita da volontari di strada d’emergenza e nascono a Milano nel 1994 su iniziativa di Mario Furlan. Gli Angeli sono impegnati nell’assistenza e aiuto a emarginati, senzatetto, immigrati, tossicodipendenti, disabili e anziani, nonché nella prevenzione e contrasto della criminalità da strada, in collaborazione con le forze dell’ordine. Oggi i City Angels sono presenti in 16 città italiane – Milano, Roma, Torino, Cagliari, Brescia, Bergamo, Modena, Parma, Rimini, Monza, Novara, Lecce, Como, Varese, Campomarino (CB), Lecco – con oltre 500 volontari, di cui la metà donne. L’età media dei volontari è dai 20 ai 40 anni, l’età minima è 18 anni. Dal 2014 i City Angels sono presenti anche a Lugano, in Svizzera.

Annunci