Il 5 luglio, Nicolò Mannino e Salvo Sardisco, rispettivamente presidente e vice presidnete del Parlamento internazionale della legalità, riceveranno a Cerda (un comune in provincia di Palermo) la cittadinanza onoraria.

Per Mannino si tratta della diciannovesima onoreficenza mentre per Sardisco della quarta, la celebrazione avverrà presso la villa comunale durante il concerto degli studenti dell’istituto comprensivo Luigi Pirandello.

Tante le attestazioni di affetto per Mannino e Sardisco e tante le novità che bollono in pentola (tra queste anche la prossima uscita di un libro), segno che il parlamento della legalità continua il suo percorso con successo riuscendo a coltivare semi di speranza.

Annunci