Simone e la rana

“Simone e la rana” è il mio secondo libro, pubblicato a settembre del 2013, in vendita su Amazon.it ad un prezzo veramente concorrenziale per essere una favola per bambini. Un testo che in poco tempo ha venduto più di 50 copie.

LA TRAMA:

provasimonejpg

Simone vive la sua prima avventura che lo porterà a conoscere nuovi mondi, fantastici, vedrà cose nuove e conoscerà nuovi amici rimanendo nella sua stanza insieme alla sua amica rana. Simone e la rana Gegè è una storia fantastica dove l’incontro tra un bambino e un animaletto magico farà nascere storie inaspettate. I due attraverseranno luoghi fantastici e incontreranno animali parlanti. Nel loro primo viaggio si troveranno di fronte ad un coniglio gigante diventato cattivo per difendersi dalla cattiveria altrui ma, grazie a Simone capisce di aver sbagliato e rimedia ai suoi errori. Una storia fantastica dove gli animali ci spiegano quanto sia difficile essere considerati “diversi” e, quanto il giudizio altrui possa influenzare la vita di ognuno.

L’alto numero di vendite ha fatto si che “Simone e la rana” si piazzasse ai primi posti della sezione “letteratura per l’infanzia” nella classifica di Amazon.

L’ebook è acquistabile qui:

http://www.amazon.it/Simone-rana-Silvestra-Sorbera-ebook/dp/B00FDS7YTO/ref=pd_ecc_rvi_3

Come nasce il libro

“Simone e la rana” nasce insieme a mio figlio. La favola nasce dall’esigenza di raccontare al mio Simone una storia della buonanotte ma, addormentarlo tenendo in mano un libro e leggere con la luce accesa non è impresa da poco così, anche per incrementare la sua fantasia, abbiamo iniziato ad inventare e, questo è il risultato.

Dicono i lettori

Un testo leggero, una favola gioiosa che sprona la fantasia dei bimbi e aiuta gli adulti. I personaggi Simone e la rana sono ciò che tutti vorremmo essere, ma che non siamo stati (http://www.amazon.it/Simone-rana-Silvestra-Sorbera-ebook/dp/B00FDS7YTO/ref=pd_ecc_rvi_1)

Letto, l’ho scaricato su Amazon…da consigliare a chi ha bambini, non solo per il tema ma anche per le filastrocche….io le ho imparate a memoria, mia figlia quasi (http://www.liberolibro.it/simone-e-la-rana-nuovo-ebook-di-silvestra-sorbera/)

Una bella storia, il protagonista un bimbo furbetto, sarà proprio un bel birbone, la favola si fa leggere e cosa non da poco, lascia ai bambini la possibilità di fare domande (http://www.liberolibro.it/simone-e-la-rana-nuovo-ebook-di-silvestra-sorbera/)

Finalmente una favola che non è solo una favola, non ci sono fate o orchi. Una valida alternativa a Peppa Pig (http://scrivi.10righedailibri.it/simone-e-la-rana)

Con gioiosa fantasia si affronta un problema e si propone la soluzione. Splendida favola. (http://scrivi.10righedailibri.it/simone-e-la-rana)

L’ho comprato il mese scorso, devo dire che è molto bello, allegro e divertente ma allo stesso tempo serio. ottimo acquisto e poi costa pochissimo su Amazon (http://www.recensionilibri.org/2013/11/simone-e-la-rana-di-silvestra-sorbera.html)

Una piccola favola che ho letto in un soffio, e che mi ha riportata indietro nel tempo, quando avevo i figli piccoli e inventavo per loro delle storie fantastiche attingendo, per sorprenderli e accontentarli, a quello che a loro piaceva di più o a un qualche episodio reale che li avesse particolarmente colpiti. E’ questa l’impressione che mi ha fatto breve racconto: quella di una mamma che sull’onda della simpatia che il proprio bambino prova per le ranocchie, gli racconta, con parole semplici e familiari, adatte a un bimbo piccino, una storia fantasiosa che ha per protagonisti proprio lui stesso e l’animaletto che tanto gli piace. E, come tutte le mamme, e lo facevo anch’io, non dimentica di inserire nella fiaba, qualche episodio che, divertendo, serva da insegnamento: il grosso coniglio è cattivo solo perché si è sempre sentito emarginato dai suoi compagni. Invece la diversità va accettata e non deve costituire motivo di discriminazione… mentre le bugie non ottengono quasi mai il risultato sperato…
Ebbene, sono una vecchia signora, ma ho letto con piacere questa favoletta graziosa certamente capace di suscitare l’interesse e l’attenzione dei più piccini e di rispettare la loro delicata sensibilità.(http://www.amazon.it/Simone-rana-Silvestra-Sorbera-ebook/dp/B00FDS7YTO/ref=sr_1_1?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1391679528&sr=1-1&keywords=simone+e+la+rana)

Siamo entrati in un’epoca in cui MOLTI libri sono scritti dalle donne, anche quelli di favole. Non tutti si ricordano che fino a pochi anni fa, leggevamo libri per bambini scritti solo da uomini. Oggi, sono le donne che stanno scrivendo le storie che raccontano la sera i loro figli. E SONO BRAVE. Niente da eccepire alla scrittura pulita di Silvestra. Complimenti.(http://www.amazon.it/Simone-rana-Silvestra-Sorbera-ebook/dp/B00FDS7YTO/ref=sr_1_1?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1391679528&sr=1-1&keywords=simone+e+la+rana)

Intorno al libro

http://www.giornalesiracusa.com/notizie/2013/10/02/silvestra-sorbera-simone-e-la-rana-primi-libri-categoria-racconti-per-bambini

http://www.liberolibro.it/simone-e-la-rana-nuovo-ebook-di-silvestra-sorbera/

http://scrivi.10righedailibri.it/simone-e-la-rana

http://www.pachinoglobale.net/pages/news_utenti.php?i=1030

http://www.letteratu.it/2013/10/10/nuovo-ebook-di-silvestra-sorbera/

http://www.informazione.it/c/443E5B91-3B25-41A2-9356-25EC710A0286/Ad-un-mese-dall-uscita-ottimo-piazzamento-per-Simone-e-la-rana-di-Silvestra-Sorbera

http://pdf4it.com/simone-e-la-rana/

http://www.recensionilibri.org/2013/11/simone-e-la-rana-di-silvestra-sorbera.html

http://igiardinidellarte.marinagalatioto.com/silvestra-sorbera-scrittrice/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...